Colors Template Settings
Select color sample for all params
browncyangray-darkgreenpurpleredyellow
Select Layout
 
Il tuo carrello è vuoto!
Graphofeel Edizioni Nel mio paese c'era la guerra Una raccolta di racconti sul fenomeno della migrazione umana, realizzati dagli studenti di una scuol.. Product #: LRC003 Regular price: $12.00 $12.00 Disponibile
Editore: Graphofeel Edizioni
Codice del prodotto: LRC003
Disponibilità: Disponibile
Autore: Dario Amadei, Elena Sbaraglia
ISBN: 978-88-97381-81-5

12,00€

Sinossi

"Nel mio Paese c'era la guerra, non potevo più giocare a calcio per le strade, perché da un momento all'altro cominciavano a sparare e noi ragazzi non capivamo perché."

Nel mio Paese c'era la guerra è una raccolta di racconti sul fenomeno della migrazione umana, realizzati dagli studenti durante un laboratorio di scrittura creativa in una scuola romana, a partire da fatti di cronaca realmente accaduti. Il libro rappresenta un esempio di scrittura collettiva di estremo fascino per chi voglia riflettere e sorprendersi della ricchezza e freschezza dell'immaginario degli adolescenti.

Il libro è realizzato con un carattere ad alta leggibilità per favorirne la fruizione ai soggetti dislessici.

Autore

Dario Amadei

Dario Amadei è eclettico, ironico, poco razionale, molto sognatore, con pochi capelli ma molte idee e baffi grigi a cui ormai non potrebbe più rinunciare. Medico con la passione per la scrittura o scrittore prestato alla medicina, ha pubblicato anche Un mondo migliore (Sovera Multimedia Edizioni), Le vere fiabe dei fratelli Grimm (Il caso e il vento) e Cronache di Monterotto (Edizioni Simple).

Nel 2010 ha fondato, insieme ad Elena Sbaraglia, Magic BlueRay, impresa culturale che lo fa sentire un uomo libero, soprattutto dall’uso della cravatta, che non sa nemmeno annodare.


Elena Sbaraglia

Elena Sbaraglia, psicologa del lavoro e operatrice culturale. Da oltre dieci anni si impegna a livello professionale in ambiti formativi e di education facendo emergere il suo approccio innovativo. Con Dario Amadei ha fondato nel 2010 Magic BlueRay e insieme, ispirandosi alla biblioterapia, un’arte terapeutica diffusa in particolar modo nei paesi anglosassoni, hanno per primi codificato i principi della bibliolettura interattiva.

Carrello

Il tuo carrello è vuoto!